Flylady babysteps – 9 – Il Timer

Flylady babysteps – 9 – Il Timer

Flylady babysteps – 9 – Il Timer

Ecco un altro momento dei babystep che adoro, dopo gli hotspot appare il TIMER.
Ho visto che in 2 minuti si riesce a fare moltissimo, pensate a quello che si riesce a fare in 15 minuti.

Inizia la lotta al disordine, bisogna settare il timer a 15 minuti (indicativamente 15 minuti, possono essere anche 10, 5 o un’ora) e “assalire” il disordine.
Flylady da dei consigli che mi hanno cambiato la vita. Innanzitutto non bisogna pensare di rivoluzionare casa in 15 minuti, bisogna ragionare a zone.
La zona è un’area della casa invasa dal disordine che vogliamo sistemare, può essere una stanza come anche un cassetto, un armadio o un ripiano solo dell’armadio.
Piccoli passi, non bisogna pensare di fare tutto in una volta, la casa ha impiegato tempo per ritrovarsi nel caos e con il tempo si riesce a sistemare.
L’importante è che ci si dà da fare per 15 minuti. Come suona il timer ci si ferma, quindi bisogna valutare cosa si riesce a sistemare nel lasso di tempo che avete scelto e non fare di più.
In quindici minuti non si riesce a sistemare un armadio a 6 ante, quindi è inutile tirare fuori tutto, alla fine ci si sentirà frustrate e sembrerà di non aver combinato nulla.
Un poco alla volta, senza stressarsi! 🙂

Flylady babysteps – 9 – Il Timer

Supermamma

Non essere egoista, condividi!Share on Facebook0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on Google+0Email this to someonePrint this pageShare on Tumblr0Share on LinkedIn0
The following two tabs change content below.
Gloriana Lori
Supermamma di 4 meravigliosi bambini, blogger nel "tempo libero". W le famiglie numerose! :)
Gloriana Lori

Ultimi post di Gloriana Lori (vedi tutti)

Commenta

commenti

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: