La rapa rossa approfondiamo!

La rapa rossa approfondiamo!

La rapa rossa

 

Questo ortaggio ha tanti nomi: barbabietola rossa, rapa rossa, carota rossa e anche barba rossa… in realtà in ogni regione d’Italia viene chiamata in modo diverso.

La barbabietola rossa è un ortaggio che purtroppo troppo spesso viene dimenticato, ma in realtà non dovrebbe mancare in una dieta sana che miri al benessere.
Questo ortaggio dal coloro rosso intenso è infatti ricchissimo di sostanze nutritive e antiossidanti, composti utilissimi per mantenere in salute il nostro organismo e prevenire una serie di malattie cronico-degenerative.

Le carote rosse contengono pochissime calorie (solo 20 per ogni 100 grammi di prodotto) e contengono un’enorme quantità di acqua (il 91%), sono quindi molto utili per contrastare la tanto odiata ritenzione idrica.

Hanno proprietà disintossicanti, depurative, antisettiche e mineralizzanti.

Contengono:

  • Fibre, sia solubili che insolubili, fondamentali per mantenere in salute l’intestino e tenere sotto controllo il valore degli zuccheri nel sangue.
  • Sali minerali: ferro, calcio, potassio, magnesio, iodio. Grazie alla presenza di questa grande quantità di molecole questo ortaggio ha ottime proprietà remineralizzanti.
    Importantissima è la presenza di ferro, quindi il suo consumo è consigliato a chi ha problemi di anemia. Ricordiamo, però, di condire le nostre verdure con del limone: la vitamina C aiuta l’assorbimento del ferro non-eme contenuto nei cibi vegetali.
  • Vitamine del gruppo B, vitamina C, vitamina A.
  • Grandi quantità di antiossidanti.

 

Ringraziamo la collaborazione con la pagina faceboog https://www.facebook.com/curarsigusto/   e il sito www.curarsicongusto.it per la realizzazione di questo articolo.
Non essere egoista, condividi!Share on Facebook0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on Google+0Email this to someonePrint this pageShare on Tumblr0Share on LinkedIn0
The following two tabs change content below.
Gloriana Lori
Supermamma di 4 meravigliosi bambini, blogger nel "tempo libero". W le famiglie numerose! :)

Commenta

commenti

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: