Malattia parodontale e gravidanza

Malattia parodontale e gravidanza

Malattia parodontale e gravidanza
Cosa cambia nella tua bocca durante la gravidanza

In gravidanza l’organismo è sottoposto a notevoli modificazioni che influiscono sulla salute dei denti e in particolare delle gengive :

  • Aumento dell’infiammazione della mucosa e gengive a causa dell’ elevato livello in circolo di progesterone.
  • Aumento della permeabilità vascolare a causa dell’elevato livello di estrogeni in circolo.
  • Carenze vitaminiche per errata alimentazione
  • Modificazioni della composizione della saliva che favoriscono una più facile adesione della placca batterica ai denti.

L’ipersensibilità dentale e il sanguinamento gengivale possono indurre le donne in gravidanza ad evitare una corretta igiene orale domiciliare.

Malattia parodontale e gravidanza:

Nel 1996, negli Stati Uniti, uno studio ha verificato che le donne che avevano partorito prima della 37ma settimana di gravidanza tendevano ad avere uno stadio avanzato della malattia parodontale. Lo stesso valeva per le donne che avevano avuto bambini di peso inferiore a 2.500 grammi. Le donne con grave parodontite mostravano di avere sette volte il rischio di partorire prematuramente o di avere un bambino con un basso peso alla nascita, rispetto a donne che avevano gengive sane.
I ricercatori hanno calcolato che lo stadio avanzato della malattia parodontale può essere collegato a circa il 18% delle nascite premature negli Stati Uniti.
È possibile che la malattia parodontale possa portare a parti prematuri? La ricerca medica non ha ancora risposte precise. Tuttavia, sembra che il tentativo del corpo di combattere i batteri associati alla malattia parodontale possa indurre il travaglio anticipato.
Per scoprire se c’è una relazione causa-effetto, altri studi hanno cercato di verificare se il trattamento della malattia parodontale, nel corso della gravidanza, possa ridurre il rischio di parto prematuro. Trattamenti comuni sono lo scaling e la levigatura radicolare, che comportano una pulizia accurata delle corone e delle radici dei denti. Alcuni studi hanno visto che questi trattamenti, eliminando i depositi batterici e riducendo il processo infiammatorio, possono ridurre il rischio di nascita pre-termine.

 

Dott.ssa Carmen Oriolo
Malattia parodontale e gravidanza
Via Alessandro D’Aste, 3 – 00122 Ostia Lido – (Roma)
Tel. 06 569 0369
E-mail: carmen.oriolo@gmail.com
Sito Web: http://oriolo.wix.com/pagina

Non essere egoista, condividi!Share on Facebook0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on Google+0Email this to someonePrint this pageShare on Tumblr0Share on LinkedIn0
The following two tabs change content below.
Gloriana Lori
Supermamma di 4 meravigliosi bambini, blogger nel "tempo libero". W le famiglie numerose! :)
Gloriana Lori

Ultimi post di Gloriana Lori (vedi tutti)

Commenta

commenti

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: