Menù mensile: ecco come si risparmia

Menù mensile: ecco come si risparmia

Menù mensile

In questo articolo cerco di spiegarvi come è cambiata la mia vita da quando ho capito come risparmiare sul cibo e soprattutto come organizzare i pasti.

Quante volte vi siete poste la domanda: cosa cucino oggi?
Vi siete mai ritrovate davanti al frigo aperto a fissare il contenuto per mezz’ora e alla fine optare per la solita “pasta al pesto” o “pasta al burro”?

A volte siamo sopraffatte dalla stanchezza, a volte anche dalla noia e non abbiamo molta voglia di cucinare. Altre volte invece siamo ispirate, abbiamo voglia di fare un piatto in particolare ma, ahimé, non abbiamo gli ingredienti!

Ci vuole dell’organizzazione.

Domanda uno: Come risparmiare sul cibo?
Bisogna fare un menù mensile, colazione, pranzo, merenda e cena.
Innanzitutto bisogna sedersi a tavolino e pensare. Fare un menù mensile vario e completo non è semplicissimo, io vi consiglio la prima volta di andare con calma e fare il menù per una o due settimane, cercate di farlo il più vario possibile, ma tentate comunque di ottimizzare, ad esempio: Cena: polpette al sugo, pranzo: Pasta al sugo (in modo da preparare il condimento una volta sola e ritrovarselo pronto per il giorno dopo, ma se proprio non volete mangiare per due volte di fila lo stesso condimento ricordatevi che si può sempre surgelare e consumare un altro giorno 😉 ).
Ci sono dei trucchi da adottare per fare il menù, appuntatevi tutto quello che mangiate durante la settimana, in modo tale da ritrovarvi il menù pronto di una settimana senza sforzo.

Una volta creato il menù settimanale dovete fare una lista degli ingredienti che vi occorrono per coprire il menù di DUE settimane.
Innanzitutto bisogna avere una dispensa perpetua, ovvero una lista di cose che non devono mancare mai, tipo la carta igienica, i tovaglioli, i detersivi, lo shampoo, la pasta, le spezie, la farina, le uova, il latte e tutte quelle cose che sono indispensabili per la vostra casa e le vostre abitudini che vanno oltre la lista degli ingredienti del menù.

Andate a fare la spesa con la lista della spesa alla mano e acquistate SOLO le cose che avete scritto, io uso questa regola con i bambini “si compra solo ciò che c’è nella lista” così quando mi chiedono le solite schifezze da comprare guardiamo se sono il lista, se non ci sono non si comprano punto, credetemi, se vi vedono ferme e decise si rassegnano immediatamente.

Vi chiederete dov’è il risparmio. Pianificando il menù mensile andate ad acquistare solo le cose che vi servono, vedrete che non c’è spreco, non butterete più nulla. Acquistando solo le cose della lista evitate tutti quegli alimenti che acquistate solo per gola e che in realtà non vi occorrono. E per ultimo, andate al supermercato solo 2 volte al mese. Meno volte ci andate, più risparmiate. Vi è mai capitato di andare al Supermercato per andare a comprare “solo un litro di latte” ed uscire con il latte, il formaggio, lo yogurt, la nutella e altre mille cose che forse neanche vi servono? 🙂

Domanda due: Cosa cucino oggi?

Se fate tutto ciò che sono andata ad elencare qua sopra, questa domanda non ve la porrete più! 😉 Basterà guardare il vostro menù per sapere cosa dovete cucinare.
Ovviamente non dovete prendere il menù alla lettera, può essere flessibile, se quel giorno la pasta alla carbonara proprio non vi va, la scambiate con il pasto di un altro giorno! 🙂

SCHEMA PER IL MENU SETTIMANALE da stampare, cliccate con il tasto destro e poi “salva immagine” – menù mensile menù mensile

Menù mensile – Gloriana Lori

Supermamma

menù mensile

Non essere egoista, condividi!Share on Facebook0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest57Share on Google+0Email this to someonePrint this pageShare on Tumblr0Share on LinkedIn0
The following two tabs change content below.
Gloriana Lori
Supermamma di 4 meravigliosi bambini, blogger nel "tempo libero". W le famiglie numerose! :)

Commenta

commenti

This article has 5 comments

  1. […] Qui abbiamo parlato di come risparmiare sulla spesa mensilmente, ma la nostra Paola ci illustra il s… […]

  2. Io lo faccio settimanalmente….. Ora sono a dieta….e essendo in 7 ( ma solo 6 che mangiamo) è più facile xke ho una dieta specifica….e faccio la lista solo x quelle cose che mi servono….xo moltiplicate x 6…..

  3. bellissima idea!!vorrei tanto stamparlo per utilizzarlo ma ho finito l’inchiostro colorato e non riesco..come posso fare?

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: