Ricetta delle macine – Con il bimby ma anche senza

Ricetta delle macine – Con il bimby ma anche senza
Ho trovato la ricetta delle macine, da oggi in poi potremmo mangiare le macine in qualunque momento! 🙂

Vi premetto che sono perfette, ovviamente il sapore è leggermente diverso perchè la Mulino Bianco non usa solo gli ingredienti che vado a scrivere, ma aggiunge qualche conservante e l’olio di palma (che fa male!).

Colazione genuina, buona, ricordatevi però che sono comunque caloriche quindi andateci piano! 🙂

Ricetta delle Macine

Ingredienti:

  • 500 gr di farina 00
  • 150 gr di zucchero a velo (con il bimby si può polverizzare lo zucchero semolato)
  • 50 gr di fecola
  • 200 gr di burro (oppure 100 grammi di burro e 100 grammi di margarina)
  • 1 uovo
  • 5 cucchiai di panna da montare (meglio se non zuccherata)
  • 1 bustina di lievito vanigliato (io ho usato quello del “Pane degli Angeli”)
  • 1 pizzico di sale

Preparazione con il Bimby:
Inserire nel boccale lo zucchero e polverizzare Vel.7.

Unire tutti gli ingredienti e amalgamare prima a 15 sec. vel. 4, poi 2 min. a vel. Spiga.
Togliere il composto dal boccale. (Saltate la preparazione senza bimby e leggete sotto)
Preparazione senza BimbyUnire lo zucchero con l’uovo, poi aggiungere il burro cremoso e gli altri ingredienti fino a che non si siano tutti amalgamati alla perfezione.
Ricoprire con della pellicola trasparente e mettere in frigorifero per un mezz’ora.
Lavorare la pasta con le mani per ammorbidirla, stenderla dello spessore di circa 7 millimetri.
Per tagliare i biscotti ho usato due coppapasta tondi, uno più grande e uno piccolino, ma si può usare anche un bicchiere e arrangiarsi un pò con quello che avete in casa per fare il foro piccolino al centro, altrimenti vanno benone le formine che più vi piacciono.
ricetta delle macine

ricetta delle macine

Adagiarli su una teglia ricoperta di carta forno (io ho usato la carta forno in silicone di Ikea (4,99 Euro) che si può lavare e riutilizzare).
Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 10/15 minuti circa.

Controllateli che si anneriscono subito se passa il tempo di cottura, dipende un pò dal forno, a 10 minuti vi consiglio di dargli un’occhiata e poi andare di 2 minuti in 2 minuti perchè la cottura perfetta è fondamentale per la riuscita della consistenza delle macine!
Fate freddare prima di abbuffarvi! 🙂
Non essere egoista, condividi!Share on Facebook0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on Google+0Email this to someonePrint this pageShare on Tumblr0Share on LinkedIn0
The following two tabs change content below.
Gloriana Lori
Supermamma di 4 meravigliosi bambini, blogger nel "tempo libero". W le famiglie numerose! :)
Gloriana Lori

Ultimi post di Gloriana Lori (vedi tutti)

Commenta

commenti

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: